Posso partecipare alla gara con il mio cane?

Alla Corsa della Bora siamo molto amici degli animali, ed oltre ad una forte coscienza ambientale cerchiamo che esprimiamo con un regolamento molto restrittivo a tutela dell’ambiente ed una totale assenza di involucri di plastica sul percorso, ci impegniamo nella tutela delle specie e dell’ecosistema che attraversiamo.

In quest’ottica i nostri amici a quattro zampe non potevano essere esclusi dalla manifestazione ed abbiamo creato una Corsa/camminata appositamente per loro, con animatori per cani, giochi ed intrattenimento Puoi leggere su questa pagina tutte le informazioni sulla a S1 Dog

Oltre alla S1 Dog, ci sono i percorsi delle corse/camminate non competitive in cui i cani, non solo sono ammessi, ma sono benvenuti. Poi leggere le informazioni sulla Marcia della Bora a questa pagina

Le gare da 8 km, 21 km, 57 km e 164 km sono però esclusivamente riservate ai podisti e non è consentito nemmeno l’accesso con qualsiasi ausilio diverso dai bastoncini da trekking.
Purtroppo, non possiamo far venire i nostri amici a quattro zampe su questi tracciati.

I motivi sono due: il primo riguarda l’incolumità di chi corre.
I sentieri sono stretti, ci sono dei passaggi in cui un guinzaglio potrebbe essere pericolosissimo per gli altri concorrenti e lo spazio è attentamente calibrato sul numero dei partecipanti, tanto che ogni anno dobbiamo rifiutare un numero sempre maggiore di richieste di iscrizione per lo stesso motivo.
il secondo motivo riguarda l’incolumità dei cani. Gli stessi cani, sebbene al guinzaglio potrebbero essere travolti da altri concorrenti e ci sono vari passaggi su roccia carsica di “campo carreggiato” che non crea alcun fastidio a noi che indossiamo le scarpe da trail, ma che potrebbero facilmente ferire le zampe del nostro migliore amico a quattro zampe.