Articolo 10 – CERTIFICAZIONE MEDICA

Sono ammessi alla competizione tutti coloro abbiamo ricevuto da un medico sportivo l’idoneità sportiva agonistica. Tale idoneità deve essere in corso di validità e specifica per attività ad elevato impegno cardiovascolare ovvero possedere un certificato all’idoneità dell’attività agonistica di atletica leggera o altro sport agonistico ad alto impegno cardiovascolare (canottaggio, sci, calcio, triathlon, etc), protocolli B1->5. Aggiungendo che per gli atleti stranieri vige la medesima richiesta. L’atleta, partecipando alla manifestazione attesta e dichiara di avere i suddetti requisiti e di essere in possesso della relativa certificazione per garantire la sua incolumità e sicurezza.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.