regolamento la corsa della bora

La Corsa della Bora si svolge in ambiente potenzialmente ostile, in periodo freddo, e nulla a che vedere con le competizioni incentrate unicamente sul gesto atletico.

I concorrenti devono rapportarsi a questo evento con l’ottica e le regole dell’escursionismo, della corsa in montagna e quelle usate per affrontare l’ambiente naturale in autonomia senza sottovalutare regole e prescrizioni degli organizzatori, che agiscono nell’interesse della massima sicurezza dei concorrenti e con cognizione di causa maturata da anni di esperienza in alpinistica.

La manifestazione assume carattere transfrontaliero e è composta da gare di Sky Trail in semi-autonomia, organizzata senza scopo di lucro dai volontari dell’ASD Sentiero 1 in collaborazione con le Associazioni Locali, gli Enti e le Persone che credono in questi valori.

Protetto: crew

Non è disponibile alcun riassunto in quanto si tratta di un articolo protetto.