S1 Trail 57 Km

65,00 57,00

57,4 km 2650 D+

Fondo roccioso e scosceso, terra, ghiaia carsica, accompagneranno i runner in una gara che non solo riassume le unicità geologiche del Carso ma offriranno anche un terreno sempre diverso e per nulla scontato.

Correre a Trieste è un’esperienza unica.

COD: kk48964 Categoria: Tag: ,

Descrizione

Fondo roccioso e scosceso, terra, ghiaia carsica, accompagneranno i runner in una gara che non solo riassume le unicità geologiche del Carso ma offriranno anche un terreno sempre diverso e per nulla scontato.

Correre a Trieste è un’esperienza unica.

 

La Corsa della Bora da 57 km, nel 2021 avrà un percorso completamente rivoluzionato, che nel primo tratto non solo vedrà protagonista la Val Rosandra, ma anche il monte Cocusso: a cima più alta del Carso triestino. Una partenza velocissima verso la prima salita: ripida ma tecnicamente facile, per coi gettarsi a capofitto in Val Rosandra con la discesa continua più lunga che si possa fare sul Carso triestino. Ma non solo: nel 2021i ruoli si invertono e Draga diventa il ristoro del decimo chilometro e Dolina del 20 esimo. Si percorre la valle in senso opposto e si scoprono sentieri nuovi, regalando una salita alla Vedetta di Mocco, lungo una traccia molto panoramica ed impegnativa. I primi 25 km della 57 km daranno una prospettiva completamente inedita della gara e sarà nuova sfida da affrontare.

 Il tracciato S1 Trail segue i vecchi sentieri dei contadini e dei pescatori, quelli che furono il primo “sentiero uno”.
Questo con condizioni climatiche e un’unicità del terreno che solo a Trieste si possono trovare. 
 Gli ultimi chilometri sono su una spiaggia rocciosa, in un arrivo tutt’altro che scontato, che richiederà tutto l’impegno sia mentale che fisico.