fbpx

MENU

Bora Family con la guida naturalistica!

Sport e cultura a braccetto per questa nuova iniziativa che vuole unire il piacere dell’attività all’aria aperta con quello di scoprire ed emozionarsi davanti a nuovi territori e le loro storie!
La passeggiata più inclusiva e adatta a tutti della grande manifestazione “Corsa della Bora”, diventa ancora più appassionante con una guida naturalistica a disposizione dei partecipanti della Family per scoprire, camminando, il territorio che si attraversa.

Questa nuova opportunità nasce dalla collaborazione tra l’ASD SentieroUNO e KAMEN, il Museo Diffuso delle Cave e della Pietra di Aurisina, una realtà culturale promossa dal Comune di Duino Aurisina che vuole valorizzare il territorio attraverso la pietra e quello che le ruota attorno: cave, fenomeni carsici, grotte, paesaggio.  

Ecco dunque che una guida naturalistica ESTPLORE affiancherà i partecipanti alla “Family” in uno dei tratti più panoramici e allo stesso tempo semplici della gara, quello tra Santa Croce e Aurisina, percorrendo la strada della Salvia. 

E se nella Family, quel che conta è arrivare, allora come non cogliere l’opportunità di una piccola, panoramicissima deviazione? Sempre accompagnati dalla guida, una volta giunti nei pressi della Vedetta Weiss, i più curiosi potranno approfittare di un “variante” speciale per la visita dall’alto ai bacini estrattivi del “marmo del Carso”. Aperti da più di 2000 anni e tuttora attivi, hanno rifornito di pregiatissima pietra carsica tutti i continenti: l’affaccio sui grandi baratri e la lettura del paesaggio e di alcuni dettagli di sicuro impatto, renderanno la deviazione indimenticabile.

Al rientro dalla variante (40 minuti circa), il tracciato di gara riprenderà regolarmente, sempre accompagnati dalla guida, fino a Porto Piccolo e al Bora Village. 

DETTAGLI:

Appuntamento presso il museo della Pesca di Santa Croce, punto di ristoro della manifestazione.  Nel centro di Santa Croce ore 11.15 per attraversare il borgo storico e puntare alla panoramicissima Strada della Salvia fino al secondo punto di ristoro previsto presso il campo sportivo di Aurisina, fermandosi di quando in quando per condividere la storia e le particolarità del territorio attraversato. 

Dopo il ristoro, la guida proseguirà lungo il tracciato di gara fino al bivio con la Vedetta Weiss e da quel punto eseguirà una variante fino ai bacini estrattivi: la deviazione riporterà i partecipanti allo stesso punto di distacco dal tracciato dopo circa 40 minuti.

Una volta iscritti alla S1 Family potrete richiedere gratuitamente l’iscrizione all’escrusione guidata facendo click sulla Casella “partenza da Santa Croce con Guida naturalistica” nel profilo di iscrizione e ricordandovi di salvare i dati. 

Per maggiori informazioni sulla visita Guidata:

https://www.facebook.com/estplore
Tel. 340 763 4805

Condividi

Share on Facebook
Share on Twitter
Email
WhatsApp

newsletter S1, niente spam

LA CORSA DELLA BORA

Il Paradiso per il Running e il Trail Running invernale, la meta ideal per gli amanti della corsa: un tracciato spettacolare, con continue variazioni di panorama e di fondo. Uno scenario unico che racchiude in se le caratteristiche dell’alta montagna, ma in riva al mare.

Newsletter

No Spam !!! News Corsa della Bora

Whatsapp
1
Scan the code
Ciao 👋 Živjo 👋 Hello 😊